1.jpg (8067 byte)

Alla Sorbona di Parigi con Sua Eccellenza Si Hamza Boubakeur, allora rettor magnifico dell'universitÓ islamica francese
Con lo shekh Hayati Dede, capo dei sufi Mevlevi di Konya

2.jpg (13611 byte)

3.jpg (12253 byte)

A Samarkanda (Uzbekistan) con lo sheikh sufi Mahmud alNakshbandy
Con Celaddin B.Celebi (discendente diretto del Mevlana e Michele Trudente (IV emiro di Bari), al primo congresso internazionale di Jalal alDin Rumi

5.jpg (7283 byte)

6.jpg (10155 byte)

Il chiarissimo professor Halil Cin, rettor magnifico dell'UniversitÓ Selciukide di Konya, conferisce a Gabriele Mandel la targa d'oro dell'UniversitÓ
Silvano Vernier, Gabriele Mandel, lo sheikh sufi Mustafa Baytal (pittore e scultore di Bukhara) e Luigi Borelli. 

7.jpg (11151 byte)

2007-Simposio Mondiale su JalÓl alDýn R¨mý a Konya, UniversitÓ Statale. Apertura del Simposio con il taglio del nastro (da sinistra a destra) tagliato in contemporanea dalla signora Celebý, discendente diretta di R¨mý, dal prof. Gabriele Mandel KhÓn, e dal Rettor Magnifico dell'UniversitÓ. Alle loro spalle: il professor Ozturk, Presidente del Simposio
Consegna del premio internazionale della pace Dag Hammarskjold. Gli sono accanto la moglie Carla e il pittore Carlo Spaziani

Gabriele Mandel firma il libro degli ospiti illusttri al municipio di Parigi con il sindaco della cittÓ.
Parigi, casa Rothshild: la baronessa con Nakache , vand Dongen, Foujita, Matisse e Gabriele Mandel

Gabriele Mandel con Salvador Dalý

Gabriele Mandel presidente fondatore del Lions club Milano al cenacolo. La cerimonia nella sacrestia del Bramante in santa Maria delle Grazie a Milano

Sua Altezza la regina N¨r di Giordania consegna a Gabriele Mandel la medaglia commemorativa della mostra personale di Gabriele Mandel con la quale fu inaugurato il Museo Nazionale d'Arte Contemporanea di 'Amman (Giordania)

Sua Altezza la regina N¨r di Giordania consegna a Gabriele Mandel la medaglia commemorativa della mostra personale di Gabriele Mandel con la quale fu inaugurato il Museo Nazionale d'Arte Contemporanea di 'Amman (Giordania)

Gabriele Mandel con gli amici Domenico De Maio, primario di psichiatria al Fatebenefratelli e con Roberto G uiducci , docente universitario di sociologia  (scarampifoundation)